Legge di Bilancio e detrazioni fiscali nel 2019

Ristruttura completamente casa con le Detrazioni Fiscali ed Il tuo Geometra Roma! Recuperi tutto in 10 anni!

il tuo geometra roma

Legge di Bilancio 2019 e Detrazioni Fiscali

Vengono confermati bonus ristrutturazioni, bonus mobili, ecobonus e bonus verde.

Nella Legge di Bilancio 2019 sono presenti, anche quest’anno, le detrazioni fiscali per eseguire una ristrutturazione edilizia essendo certi di poter avere indietro buona parte della spesa.

Per ottenere questi sgravi però, ci sono dei requisiti ai quali bisogna accedere, nell’articolo vi andiamo a descrivere quali sono gli interventi detraibili.

BONUS RISTRUTTURAZIONI:

Prorogata al 31 dicembre 2019 la possibilità di ottenere la detrazione al 50% per gli interventi di ristrutturazione delle abitazioni e delle parti comuni degli edifici condominiali, ponendo un limite massimo di 96 mila Euro per unità immobiliare.

Coloro che effettuano interventi edilizi e tecnologici che beneficiano del bonus ristrutturazioni ma comportano anche risparmio energetico e/o utilizzo delle fonti rinnovabili, dovranno trasmettere i dati dell’intervento all’ENEA entro il termine di 90 giorni a partire dalla data di fine lavori o del collaudo.

Il rimborso IRPEF continuerà ad essere diluito in 10 rate annuali.
pratiche agenzia delle entrate
Gli interventi detraibili secondo l’Agenzia delle Entrate sono:
  • Opere ricadenti alle lettere b), c), e d) dell’Art. 3 del D.P.R. 380/2001; ovvero gli interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, lavori di ristrutturazione edilizia effettuati sulle singole unità immobiliari residenziali e relative pertinenze;
  • Opere ricadenti alle lettere a), b), e c) dell’Art. 3 del D.P.R. 380/2001; ovvero gli interventi di manutenzione ordinaria ed anche straordinaria, restauro e risanamento conservativo, lavori di ristrutturazione edilizia effettuati sulle parti comuni residenziali. Da notare la detrazione anche per la manutenzione ordinaria per le parti comuni;
  • I costi relativi alla ricostruzione oppure il ripristino a norma di un immobile danneggiato da un evento calamitoso;
  • I costi relativi alla realizzazione di un’autorimessa o posti auto di pertinenza.
pratiche per ristrutturare casa
Sono detraibili anche tutte quelle spese e costi relativi alle Pratiche Tecniche, l’onorario tecnico, l’acquisto dei materiali, l’A.P.E., IVA, diritti di Istruttoria per le Pratiche Urbanistiche, eventuali Oneri di Urbanizzazione.

ECOBONUS:

Come anticipato, proroga al 31 dicembre 2019 dell’ecobonus per gli interventi di efficientamento energetico, sia di quelli detraibili al 65%, per una spesa massima di 100 mila Euro.

Alcune detrazioni hanno già subito modifiche portando alcuni interventi ad una detrazione minore:

  • Sostituzione della Caldaia, fino al 65% in base alla tipologia della caldaia;
  • Sostituzione tende anti-insetto con schermature solari, detratto al 50%;
  • Sostituzione degli Infissi, portato al 50% ;
  • Sostituzione delle tende da sole o infissi, anche questo al 50%.

BONUS MOBILI:

Anche quest’anno abbiamo la possibilità, previa ristrutturazione, di portare in detrazione il 50% della spesa su un ammontare complessivo massimo pari a 10 mila Euro per l’acquisto di mobili e di elettrodomestici ad elevato risparmio energetico con una classe energetica non inferiore ad A+.

acquistare mobili con detrazioni fiscali

BONUS VERDE:

Per la sistemazione del verde, sia di aree private che di aree condominiali, portiamo anche quest’anno in detrazione il 36% della spesa con un tetto massimo di spesa per l’intervento di 5 mila Euro.

RICHIEDI INFORMAZIONI



error: Content is protected !!